Pagine

lunedì 11 luglio 2011

Crisi d'astinenza

A ieri sono 8 giorni che non corro, sono nevrastenico. Ieri mattina mi sveglio alle 6.50, nonostante la notte prima sia rientrato tardi dopo una sagra della birra artigianale, e sento sotto casa mia i passi dei tanti runners, alcuni saranno stati di sicuro amici di allenamento, che imperterriti, anche con 27°C alle 7 del mattino, si armano e vanno a fare i loro allenamenti.

Io invece sono a letto e impreco con la faccia nel cuscino.

Alle 8.40 però sono al mare: acqua perfettamente piatta, lieve brezza a rinfrescare una giornata davvero afosa. L'ideale per una nuotata. Dopo un'ora in spiaggia a fare la lucertola, inforco gli occhialini e mi butto in acqua. Sono 2 mesi che non nuoto quindi 750 metri per la prima nuotata estiva possono bastare. Mi butto in acqua e faccio la mia bella nuotata. Arrivo dove mi sono prefissato, esco dall'acqua e affronto il chilometro scarso di rientro corricchiando tenendo in mano gli occhialini. Mi sento bene, anche se affondando i piedi sulla battigia sento un po' il tendine che sussurra. Finisco e mi ributto in acqua per rilassarmi: bellissima sensazione.

Stamani il tendine urla vendetta, sembra che il muscolo si sia accorciato di 20 cm. Non dà fastidio, fa proprio male. E che cacchio!!!

Per ora sto a vedere e 'sta settimana inizierò con un po' di esercizi eccentrici per il tendine, sperando di riuscire a correre entro la fine del mese. Non ne posso davvero più; se continua così mi rassegnerò e me ne tornerò solo in piscina dove articolazioni e sistema cardiaco sono meno sollecitati.

Buona corsa (a chi può)!

12 commenti:

  1. Hai provato con un esame baropodometrico ?
    E' un valido aiuto per risolvere gran parte dei problemi simili al tuo.

    RispondiElimina
  2. @Giuseppe: non ho idea di cosa sia, di sicuro se per questa settimana non passa vado a fare un Eco e poi vedrò. La cosa assurda è che non ho più un dolore intenso come l'infortunio di Novembre, ma è un fastidio costante che mi fa un po' cacare sotto: se saltasse il tendine ne rimarrei offeso!

    RispondiElimina
  3. Stai tranquillo è solo un infiammazione causata da crisi di adattamento. Normalmente il tendine è il primo a soffrirne.
    L'esame che ti ho suggerito è mirato a risolvere il problema, mettendoti in condizione di equilibrare tutti gli squilibri naturali che poi sommati uno all'altro creano il problema.
    Fatti suggerire il nome di un tecnico specializzato sulle problematiche da sport e il risultato è sicuro.

    RispondiElimina
  4. @Giuseppe: un mio amico medico mi suggeriva un fisiatra del Brotzu. Tu conosci qualcuno?

    RispondiElimina
  5. Insisto, secondo me il fisiatra non centra nulla.

    Comunque se vuoi un nominativo ti posso consigliare una persona preparatissima, specie per chi fa attività sportiva, ma è di Nuoro.

    Se sei interessato fammelo sapere.

    RispondiElimina
  6. Giuseppe: perché secondo te il fisiatra non può fare nulla? Premesso che vorrei prima verificare l'entità del fastidio, anche perché se effettivamente fossero solo dolori d'adattamento starei più tranquillo, ma se come l'altra volta mi trovassero una lesione, non starei molto tranquillo.

    RispondiElimina
  7. Leggendo i post dei tuoi allenamenti non ho individuato un'entità di carichi tale da rovinarti il tendine. Comunque non è così facile lesionarlo, per questo penso sia qualche problema di adattamento.
    Anche io ho avuto diversi problemi, è normale, non siamo indistruttibili, per fortuna li ho sempre risolti.
    E' probabile che manchi un lavoro di base per poter superare il problema, intanto, come dici, la prima cosa da fare è una visita ortopedica.

    RispondiElimina
  8. la catena funziona così: polpaccio contratto>achilleo infiammato per gli straordinari>fascite plantare di riflesso...... per il tendine feci la proloterapia (fai le tue ricerche), intanto puoi scaricare il polpaccio con una talloniera.... giusè, il fisiatra E' un medico sportivo! ;)

    RispondiElimina
  9. @Yo: ho cercato quella terapia... farmi mettere un ago con del liquido nel polpaccio o vicino al tendine non mi piace proprio per nulla!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. giuseppe è senza parole.... :D

    RispondiElimina