Pagine

mercoledì 31 luglio 2013

Carloforte - A gambe pai carrugi

Questo Sabato sono tornato in gara dopo la deludente uscita di Villacidro.
Ora i tendini sono a posto, anche se dopo questa corsa di 6 Km scarsi sui san pietrini, le caviglie sono un po' indolenzite.

Di questa gara preferisco tralasciare il crono, che ora come ora non era il mio primo interesse.
Piuttosto mi ha fatto piacere passare una giornata assieme a compagni di squadra e a tanti compagni di mille piacevoli fatiche.

Squonimo: Eh si ci hai fatto sesso...
Alex: Ma sei un imbecille!
S: E certo che anche te con sta prosa...
A: Comunque 'sto pomeriggio a Carloforte è stato piacevole...
S: Certo, sarebbe stato piacevole in spiaggia. Invece tu con sta mania di fare chilometri, sudare e morire... Imbecille!
A: Ancora? Dicevo che è stato piacevole, perché ho portato la moglie con le cugine a farsi un giro e l'erede come al solito è stato buonissimo.
S: Certo non lo dovevi controllare tu!
A: Ora ti abbatto. Poi è stato piacevole vedere un po' di amici conosciuti anche in rete. Come al solito è stato piacevole vedere Antonello
S: Si, che ti ha detto che hai le cosce grosse, e che c'entri poco con la corsa di fondo. Un modo carino per dirti che sei un culo chiatto!
A: Antonello è una brava persona, mica una merda come te. Poi ho rivisto Marisa e per l'ennesima volta non siamo riusciti a salutarci dopo la gara di Villacidro
S: Ma lo vuoi capire che la gente ti schifa come la peste?
A: Ti ignoro tanto tu...
S: Non ci riesci
A: Tutto il programma è andato un po' per le lunghe, e infatti ho avuto tempo di stare anche un po' con Marcello che doveva fare la non competitiva
S: Ma chi quello con le basette da ghiottone?
A: Ghiottone?
S: Gulo gulo?
A: sei scemo?
S: volverina?
A: Ah si... Wolverine. Si lui. Certo che per essere uno che partiva con abbondante sovrappeso, dopo soli tre mesi e 6 Kg persi, ha dato un bello schiaffo morale ai tanti culi da sofà.
S: Tu invece che corri da 4 anni sei la solita sega!
A: Ho detto che ti ignoro... Bastardo!
S: Dai che la gara non è andata così male.
A: E' stato divertente vedere Massimo prendere per il culo chiunque passasse, soprattutto il presidente, a momenti morivo per le risate.
S: Ringrazia che non poteva prenderti per il culo per come hai corso
A: Sai benissimo che lo fa regolarmente
S: Già
A: Comunque alle 21.00 siamo partiti anche noi... 4 giri da 1400 m nei viottoli di Carloforte. Massacrante la rampa di circa 50 metri subito dopo la partenza che tagliava il ritmo, e le curve a gomito di certo non erano facili da gestire. In più l'afa che nei viottoli toglieva il respiro ha dato il suo contributo...
S: Qualche altra scusa per giustificare il tuo crono di cacca? 5720 metri corsi a 4'11"; ma ti sembra modo di onorare il tuo allenatore?
A: Intanto ho migliorato rispetto all'anno scorso, quando la gara era più corta di 600m e avevo chiuso a 4'15" di passo.
S: Non è che la cacca stitica non sia cacca...
A: Vaffanculo! Comunque alla fine è andata bene, bella gara, bella giornata, e finalmente, forse, una gara nella mia zona che può diventare un appuntamento fisso
S: Dimentichi qualche cosa...
A: Ah si, al rientro in traghetto c'era un ambulanza con codice rosso... Ossia persona in pericolo di vita, unica nota negativa della giornata
S: Io pensavo fossi tu quello in barella con l'ossigeno
A: Fottiti.

Buona Corsa!

4 commenti:

  1. Bellissima giornata, grazie per la compagnia.
    Per l'anno prossimo cercherò di farmela insieme a te... possibilmente davanti :D

    RispondiElimina
  2. certo che frequenti gente strana....l

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' da un po' che non prendo il litio :-)

      Elimina