Pagine

mercoledì 31 dicembre 2014

Bilancio 2014

Si è chiuso il mio 5° anno da runner.

Devo dire che un anno del genere sarà difficile da replicare.

A Marzo ho corso la mia prima maratona, andando subito a sfondare il muro dei 210 minuti. Molti miei compagni, più forti di me sulla carta, ancora non sono riusciti a fare altrettanto avendo corso già 3 o 4 maratone.

Poi l'anno mi ha riservato l'illusione di poter sfondare il muro dei 90' in mezza maratona, se non fosse che nella gara di maggio, è arrivato il primo caldo, che per me che corro alle 4 del mattino, è stata una mazzata terribile.

Tutto rinviato.

L'estate mi ha riservato solo tanti chilometri corsi in allenamento e nessuna gara fino al 14 Settembre quando ho corso la mezza di Ogliastra. Peccato che tra percorso da crono scalata e imprevisto intestinale pregara, la gara è andata via difficile e dura e se non fosse stato per la soddisfazione di portare Ilaria al traguardo da vincitrice, direi che la gara è stata fallimentare.

Da settembre solo allenamenti uno dietro l'altro, accumulando tanti chilometri e tanto lavoro per rendere il mio motore più potente. Poi arriva Novembre, il mese cruciale, e lì saltano fuori un raffreddore e una nevralgia al trigemino. Sono sicuro che la stagione è andata a farsi fottere.

Il 7 Dicembre arriva l'ultima mezza, che decido di correre in 92 minuti se le cose andranno bene.
Le cose però non vanno bene, vanno benissimo. Gamba arzilla, cuore vigoroso e un po' di culo col meteo. Crono finale 89'58". Muro dei 90' abbattuto.

Da allora solo allenamenti con tantissima qualità, ma allo stesso tempo molto lunghi. circa 60/65 Km corsi a settimana da allora con il solo sabato di rigenerante.

Ora gli obiettivi a breve termine sono due: correre a Febbraio la 30 Km di Cagliari a 4'40", per vedere se in autunno potrà diventare il mio passo maratona, e a Marzo fare la mezza del Giudicato di Oristano intorno agli 87' per poi puntare a fine anno ai famosi 84'. Ma forse questa non è scienza, ma fantascienza.

Per ora chiudo l'anno con 2850 Km corsi, a un soffio dal muro dei 3000 Km che spero di abbattere l'anno prossimo assieme a tanti altri muri.

Per adesso buon anno a tutti e come sempre
Buona Corsa!

8 commenti:

  1. ti stai sbilanciando. io ormai me lo sono segnato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte gli 84' in mezza è tutto fattibile. Buon anno

      Elimina
  2. Il trucco c'è ma non si vede. Alex si è dimenticato di dire che nel 2015 cambierà il motore.

    RispondiElimina
  3. direi un anno positivo e buoni presupposti per il prossimo.

    PS

    non sono poche gare rispetto all'allenamento che fai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. faccio decisamente poche gare :-)

      Elimina
  4. complimenti Ale , un annata fantastica la tua , nonostante cazzeggi su whatsup trovi il tempo di allenarti..eheheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se guardo il tuo post di fine anno, mi sento una cacca. Hai fatto più di 2600 Km con due infortuni seri. Buon 2015 Hairstylist!

      Elimina